Finanziamenti

Fondartiginato e finanziamenti alla formazione
Un personale formato accresce il valore di ogni impresa.

PERCHÉ È IMPORTANTI INVESTIRE IN FORMAZIONE?
Lo sviluppo di nuove competenze e professionalità diventa sempre più leva strategica per divenire e rimanere competitivi sul mercato e per rispondere ai cambiamenti complessi che le imprese sono chiamate ad affrontare.

Le aziende che desiderano potenziare le competenze del proprio personale possono farlo tramite i corsi finanziati dal Fondo interprofessionale FONDARTIGIANATO destinandovi il contributo dello 0,30% versato all'INPS.
Ogni azienda può ricevere i finanziamenti per la formazione ai propri dipendenti, senza sostenere alcun costo.
Il contributo può coprire fino al 100% dei costi.

Come fare?

Contattando i consulenti di Ecipar, che accompagneranno l'impresa in tutto il percorso: dall'analisi delle specifiche esigenze formative, alla definizione dei tempi e dei modi per realizzarle e ottenere il finanziamento.

Con il contributo di CNI-Ecipar si può:

  • Rimanere aggiornati sulle opportunità di finanziamento
  • Definire percorsi di formazione su contenuti specifici e per piccoli gruppi
  • Potenziare le risorse interne

Su quali temi?

  • Innovazione tecnologica
  • Commerciale e marketing
  • Management e strategia d'impresa
  • Risorse umane
  • Marketing e vendite
  • Qualità, sicurezza
  • Lingue
  • Gestione della produzione

Cosa comporta aderire a Fondartigianato?

L'adesione a Fondartigianato non comporta alcun costo aggiuntivo in quanto il fondo è finanziato attraverso i contributi che già le imprese versano all'Inps mensilmente (0,30%).
Aderire è semplice, basta optare per FONDARTIGIANATO (FART) in fase di compilazione mensile della denuncia aziendale.
Non importa da quanto tempo l’impresa aderisce al fondo o quanto ha già versato, i fondi sono subito disponibili.

 

PER INFORMAZIONI:

Valeria Bellesia

059-269813

vbellesia@mo.cna.it




Altri finanziamenti

EBER
EBER
L’EBER ha destinato risorse del Fondo di sostegno al reddito per interventi a favore delle imprese e dell'occupazione dei lavoratori.
Il contributo varia in relazione alla tipologia dell’intervento, può essere in cifra fissa o in percentuale con alcuni massimali.
Gli interventi possono essere richiesti dalle imprese in regola con il versamento dei contributi all’EBNA/EBER per i cinque anni precedenti. È possibile regolarizzare la posizione versando i contributi mancanti.
La richiesta di intervento deve pervenire esclusivamente in via telematica entro 60 giorni dalla emissione delle fatture di pertinenza.

Per informazioni:
Adelio Moscariello
059-269815
moscariello@mo.cna.it
FSE
FSE
Il Fondo sociale europeo (FSE) è il principale strumento utilizzato dall'UE per aiutare le persone a trovare un posto di lavoro e per rafforzare le competenze di coloro che sono già occupati. A questo fine, l'FSE investe nel capitale umano per sostenere il mercato del lavoro e favorire la competitività delle imprese. Il FSE eroga i propri contributi tramite le regioni.

CNI-Ecipar, in quanto ente accreditato in Regione Emilia-Romagna, è in grado di partecipare ai bandi e reperire le risorse per realizzare corsi GRATUITI e di QUALITÀ. Tali corsi sono rivolti alle persone, ai lavoratori, alle imprese ai liberi professionisti.

Per informazioni:
Valeria Bellesia
059-269813
vbellesia@mo.cna.it

COMPILA IL FORM PER AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI:

Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio curriculum vitae in base all’art. 13 del D. Lgs. 196/2003
Ho letto e accetto le condizioni della privacy
Continua a scoprire i Servizi dedicati alle Imprese